Iniziative Idealmente
Foto Friuli

Archivio di settembre 2010

IL GRUPPO DI AUTO MUTUO AIUTO

 

Insieme per affrontare i problemi, insieme per trovare le risorse

L’Associazione Idealmente Onlus offre varie attività di supporto ai familiari di persone con patologie psichiatriche; tra queste i gruppi di auto mutuo aiuto.

La realtà dell’auto-aiuto negli ultimi anni si è affermata sempre più, diventando valido complemento alle risposte offerte dalle istituzioni ai più svariati problemi socio-sanitari (psichiatrici, oncologici, cardiopatie, disturbi dei comportamenti alimentari, dipendenze, ecc.) Read the rest of this entry »

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

TUTELA DELLA PRIVACY

Tutela della privacy nella cura del disagio mentale

  • Il Trattamento dei dati sensibili, regolato dal Testo Unico n. 196/2003 che tutela il diritto alla privacy di dati personali idonei a rivelare, tra le altre, lo stato di salute di un individuo, necessita del consenso scritto dell’interessato e dell’autorizzazione preventiva del Garante (art 22). Questo inciso se da una parte garantisce un diritto inviolabile dell’uomo come quello di sottoporsi a cure mediche tutelato dal diritto alla riservatezza; dall’altra pone delle barriere tra gli istituti di diagnosi e cura e le famiglie, nel caso di specie, del disagiato psichico.
  • I Dipartimenti di Salute Mentale e i servizi pubblici ad essi correlati, come il Sert, quando prendono in carico una persona con problemi psichici, sono vincolati, dalla legge sulla privacy e dal codice deontologico, al segreto professionale e al rispetto dell’anonimato; in un certo modo “esautorano” le famiglie dal seguire le cure e i progetti individuali messi a punto per il proprio familiare nel suo percorso riabilitativo. Read the rest of this entry »
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

BORSE LAVORO

CHE COS’È LA BORSA LAVORO?

  • La borsa lavoro è uno strumento educativo/formativo per facilitare l’inserimento nel mercato del lavoro di soggetti appartenenti alle cosiddette fasce deboli attraverso un’ esperienza lavorativa.

La borsa lavoro quindi, serve a creare spazio alla formazione, a creare vantaggio reale per il singolo nella prospettiva di una riduzione del disagio, a creare integrazione sociale.

E’ uno strumento riabilitativo che il Dipartimento di Salute Mentale può utilizzare a favore degli utenti dei propri servizi; si integra nel progetto riabilitativo individualizzato di ogni utente, qualora se ne determina l’opportunità terapeutica. Read the rest of this entry »

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail