Iniziative Idealmente
Foto Friuli

Archivio di marzo 2009

SALUTE SESSUALE NEL CAMPO DELLA MALATTIA MENTALE

SALUTE SESSUALE

nel campo della

MALATTIA MENTALE

Corso di Formazione a Codroipo (Udine)

Docente: dott. FILIPPO NICOLINI, psicologo,

psicoterapeuta area sessuologia clinica.

Date: giovedì 19 e 26 marzo 2009 Giovedì 2,9,16 aprile

Ore 14,30 18,00

Questo corso di formazione, organizzato dall’Associazione Idealmente in collaborazione con l’Associazione “La Pannocchia” onlus, di Codroipo, sviluppa il tema della sessualità e malattia mentale. Questi argomenti sono entrambi tabù ed è facile cedere alla tentazione di esasperare le conflittualità o di parlarne in termini riduttivi e banalizzanti. Anche se spesso viene trascurata, la sessualità è coinvolta quasi sempre nelle patologie mentali ed è con immensa difficoltà che il binomio sessualità-malattia mentale sta uscendo dalla rimozione collettiva diventando oggetto di discussione scientifica e sociale. Tanto nelle professioni psico-sanitarie, dove è centrale il confronto con il paziente e con il suo corpo, quanto nell’ambito familiare è necessaria quindi una specifica formazione.

Recenti ricerche evidenziano che le figure medico-psichiatriche diventano interlocutori per i problemi sessuali solo se sono in grado di decodificare le richieste che i pazienti e le famiglie pongono in maniera indiretta. Sarà quindi utile imparare ad ascoltare, consigliare, informare, essere in grado di risolvere situazioni non complesse o di rendersi conto quando invece è necessario l’intervento di figure professionali più specializzate.

Il programma si sviluppa in cinque seminari orientativi di sessuologia che forniscano informazioni e strumenti tecnici, basi culturali e casistica per far acquisire l’apertura mentale e l’elasticità necessarie a cogliere la complessità e le molteplici implicazioni della sessualità umana. Il corso è gratuito ed è rivolto a operatori psichiatrici, volontari e familiari. Verrà rilasciato un attestato di partecipazione a coloro che saranno presenti almeno al 70% delle ore totali.

Scarica la brochure PROGRAMMA Il percorso prevede l’acquisizione tanto di contenuti teorici quanto di una metodologia di lavoro attiva, cioè articolata in esercitazioni. Durante i cinque incontri verranno sviluppati i seguenti temi relativi alla salute sessuale nella malattia mentale:

  • AffettivitĂ  – sessualitĂ  – emotivitĂ  del bambino e dell’adolescente.
  • Problematiche e momenti di crisi.
  • ModalitĂ  di approccio nell’etĂ  adulta. Senso di adeguatezza. Ferita del sĂ©.
  • Consapevolezza delle proprie capacitĂ .
  • Prospettiva del futuro (innamoramenti, cotte, rapporto con il partner).
  • Vissuto corporeo delle persone con malattia mentale.
  • Strutturazione dello schema corporeo.
  • Sviluppo dell’identitĂ  sessuale.
  • Aspetti biologici-comportamentali, affettivitĂ  e interpersonalitĂ .
  • SessualitĂ  e psicofarmaci.
  • La famiglia di fronte al problema della sessualitĂ  del congiunto.
  • Costruzione e accettazione di strategie mirate a sviluppare o a contenere la sessualitĂ .
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail